Il cd “Orizzonti verticali” nasce innanzitutto dal desiderio di esprimere e comunicare nella forma che più sento vicino alla mia sensibilità, la musica, il mio mondo interiore. Quel frastuono di pensieri, idee, sentimenti, emozioni, scoperte, intuizioni che popolano la mia anima. Quel diario interiore in cui in tanti anni ho segnato, come sono stato capace, incontri ed episodi, esperienze e persone. Questo vissuto mi ha collocato in quelle coordinate fondamentali in cui si snoda la mia vita: l’orizzonte dell’uomo, verso il quale scopro sempre più che il mio cuore vorace e insaziabile mi porta a cercare e superare confini e l’orizzonte di Dio, che si apre all’infinito, al mistero e alla totalità. Orizzonti che si intersecano continuamente: più cerco Dio più incontro gli uomini, più vivo con gli uomini, più leggo la presenza e l’azione di Dio. Così questi orizzonti si incontrano nella vita concreta, nell’amore vissuto, ricevuto e dato, a volte sciupato o non valorizzato. E diventano musica, suono e parola, espressione intima, vibrazione portata all’esterno per essere ascoltata e condivisa.

In questo menu trovate una descrizione del progetto musicale, il booklet con i testi e le presentazione delle canzoni, i testi in francese (presto anche in inglese), i collaboratori che hanno partecipato alla realizzazione del cd, alcune foto e video dalle serate.